Patch KINGS of BATTLE Speculazioni e notizie

Ma tanto vedi che qualche mese lo alzano e senza mettergli le munizioni HE-VT. Già ci ho iniziato a scommettere con dei conoscenti a riguardo.

1 Like

Non lo alzeranno di BR perchè ha le stesse munizioni del AMX-13 DCA 40 e del Lvkv 42 che sono tutte e due 4.3 ed hanno un profilo più basso del Leo/Bofors (che ha gli omini esposti e un pessima rotazione della torretta) è la velocità più o meno è la stessa, non vedo il motivo per cui dovrebbe salire di BR.

In realistica navale la situazione è diversa sono tutti giocatori veri a quei BR.

Io spero sia così. Anche nello scorso aggiornamento la situazione con il BTR-80A era simile: inizialmente introdotto ad un BR basso (WW2), aggiunto APDS e spostato a 7.3.

Avere un veicolo scattante con un buon cannone AT e AA andrebbe molto bene per l’Italia. Io non avrei proprio aggiunto quella monnezza dello ZSU-57-2, il quale come AA è inutile, e sposterei il Leopard 40/70 in quell’area dell’albero italiano.

Inoltre ho visto anche un utente postare un volantino con le statistiche di questa torretta (velocità di rotazione ecc.) ed esse sono di gran lunga superiori a quelle in gioco.

'Sto veicolo è “nerfato” senza motivo.

1 Like

Vero, però è sempre brutto vedere una delle due modalità venire abusata dai bot.

Per la torretta del Leo 40/70 i valori attuali sono tutti placeholder.
Quelli corretti li si possono vedere sulla Pfiel nella parte costiera tedesca e si nota che elevazione e la velocità di elevazione sono migliori.

Quello che temo è il chassis del leopard che è molto più mobile dell’AMX e potrebbe farlo alzare se la gente non capisce che basta un colpo sulla torretta come per il Duster per farlo scoppiare.

anche peggio del duster letteralmente basta una scoreggia

Ok che ha lo stesso munizionamento, ma come tanti mezzi evento/battlepass lo grinderanno a bestia e faranno macelli in-game.

Da commenti vari, anche internazionali, si coglie una universale ostilità e incredulità al br di 4.3 del leopard Bofors, poi a livello di immersione è davvero pessimo.
Ottime notizie il nuovo Mangusta e l’M109G, però adesso aspetto la versione L col nostro FH70!

Solo perché sta nel tt nostro ed è a quel livello. Ho sentito di gente che si è lamentata perché il mezzo non è nel tt tedesco, anche se i tedeschi non hanno mai creato questo mezzo specifico.

1 Like

più continuo a leggere i forum degli stranieri più penso che non capiscano un fico secco del gioco, stavo spingendo per rendere il leopard 40/70 per rateo (6.7 )decente dandogli delle munizioni serie (HE-VT) ma ovviamente solo perchè è italiano era da metterlo fuori dal universo per esempio il 8.0 per nessuna seria ragione, anche discutendoci seriamente non ci concludo mai niente… spero che la gaijin la metta ad un rateo decente

2 Likes

Tanto lo grinderanno un botto i giocatori e lo ritroveremo a 6.7.

L’idea di mettere il Leo intorno a 6.0-7.0 è buona a mio parere (solo con l’aggiunta delle HE-VT però)
Qui se volete c’è una discussione sull’internazionale che propone proprio quello nella sezione del dev server (almeno la gente li è un po’ più calma), date la vostra opinione e spingete per averlo intorno alla Br corretta.

Penso che il Leo debba essere messo intorno a 6.0-7.0, con le dovute modifiche, per due motivi:

  • Il primo è che, qualora aggiungessero il Nimrod ungherese al nostro TT, finirebbe intorno a 4.0-4.3 e li il Leopard lo surclasserebbe senza se e senza ma, condannandolo.

  • Il secondo è che a 8.0 e li intorno siamo già pieni, non serve un’altra SPAA, andrebbe in conflitto con tutte le altre.

Di per se sono motivi molto semplici e per questo spero che la G possa già averli presi in considerazione leggendo i vari post in giro sull’internazionale.

2 Likes

Siccome ho visto che anche nella sezione internazionale si sta creando un po’ di disinformazione vorrei chiarire (almeno qui) che il refit del Cavour mostrato nel cdk non è inventato, ma corrisponde a come sarebbe dovuto essere alla fine dei lavori iniziati a fine 1941 e anzitempo interrotti a Giugno 1943.
Lo stato dei lavori era stato interrotto a un punto piuttosto avanzato: erano state ultimate le piazzole costruite ex novo per i 65mm, anche quelle per i 20mm (in particolare quelle sopra le torri di grosso calibro) erano state completate e alcune armi già posizionate, le torri di medio calibro erano state revisionate e i cannoni da 120mm sostituiti da pezzi da 135.
Ovviamente i lavori non si possono definire completati: mancavano all’appello diversi servizi accessori, danneggiati dall’affondamento, che dovevano essere sostituiti o revisionati. In particolare, dalle ultime foto disponibili si evince che la ristrutturazione delle plance e del torrione corazzato era appena cominciata ( ancora non era stata installata la nuova direzione di tiro col radar).
Di tutto ciò esiste una discreta documentazione, per molti versi molto più ampia di Etna e Margottini; ciò ha permesso di evitare speculazioni e atteneresi bene o male ai fatti.

Ovviamente non ce l’ho con te Taffu, anzi. Però ho visto la stessa gente che fantastica sull’introduzione di navi (o mezzi) italiani appena abbozzati su carta, che palesemente richiederebbero un grande sforzo di fantasia per essere introdotti in gioco, indignarsi per questo Cavour “migliorato”, come se avessero visto l’Olandese Volante.
Viviamo in una società.

2 Likes

Non ti preoccupare, anzi, mi fa piacere sempre scoprire qualcosa di nuovo in ambito navale
vohiyo

Le mie informazioni erano ferme al refit degli anni '30 della Cavour, non sapevo esistesse una terza riconfigurazione con un potenziamento tale dell’antiaerea.

Quindi la versione trovata è quella nello stato più completo prima dell’armistizio e del suo affondamento, interessante.
Non c’è modo di fare 31 e far sostituire le torri da 120 con quelle da 135 o quelle erano ancora in fase molto arretrata rispetto alle postazioni da 60 e 20mm?
Chiedo proprio per curiosità.

Per le navi paper io poi rimango sempre sull’idea che per essere aggiunta in gioco la nave proposta deve essere almeno stata iniziata, però quello è un vaso di pandora che è sempre meglio non portare nell’internazionale
supervinlin

I cannoni sono già da 135mm (a meno di svistoni da statcard): l’aspetto estetico delle torri di medio calibro rimase sostanzialmente inalterato, si limitarono a infilarci dentro i nuovi cannoni.
Questo fu un po’ il leitmotiv di tutto il progetto di modifica: migliorare giusto un po’, a basso costo e adattare quello che c’è già. Del resto i lavori li fecero davvero a “tempo perso”, erano più guidati dalla volontà politica del regime di poter dire di non aver perso nessuna corazzata a Taranto che da vere esigenze operative.
La cosa positiva è che questo ha limitato modifiche radicali o stravolgimenti che magari avrebbero reso questo refit molto più…aleatorio… e avrebbe snaturato di più l’aspetto iconico di questa nave.

Aggiungo una postilla siccome si parla di cambi di calibro: i lavori furono afflitti, indirettamente, anche dai ritardi nell’approntamento dei cannoni da 65mm, tanto che erano ormai pronte da tempo le piazzole, ma non c’erano le armi da metterci dentro. Alcune fonti dicono che a quel punto si pensò di metterci una pezza ipotizzando l’aggiunta di qualche torre da 90mm (in coesistenza a quelle da 65mm pronte). Non so dire quanto o se questa proposta fosse stata accolta (non trovandone traccia), ma avrebbe richiesto delle ulteriori modifiche, anche abbastanza complesse, che vanno assolutamente in controtendenza allo spirito dell’impresa. Oltre a tutti i problemi derivati dall’imbarcare un ennesimo calibro. La pezza sarebbe stata peggio del buco. Avrebbe avuto più senso finire di approntare la nave e imbarcare in un secondo momento i 65mm mancanti.
Quindi, insomma, era giusto per dire che anche del Cavour “migliorato” esiste una versione… paper… immaginata con qualche 90mm messo in modo randomico.

2 Likes

come puoi notare nei vari commenti internazionali ci sto facendo a botte da giorni per dargli un giusto bilanciamento a questo povero carro 🤣🤣 invece di farlo buttare nel cestino come vorrebbe altra gente

1 Like

È un peccato che parte della comunità sia ostile a questo carro (ovviamente gli hater ci sono sempre ed ovunque).
Per una di quelle rare volte che l’Italia riceve un concetto nostrano, e non un copia-incolla estero, si sente di tutto.
Effettivamente l’Italia necessita di una contraerea con HE-VT per contrastare velivoli oltre i 2km, quindi sarebbe un’aggiunta ottima.

Non si è sentito ancora niente dagli sviluppatori, speriamo bene!

2 Likes

Tanti tedeschi si lamentano che non siano loro a ricevere il mezzo… dai che pagliacci che sono-

2 Likes

Non parliamo dello scorso aggiornamento con il KF41… Il finimondo!

Sai, i tedeschi potessero chiederebbero di mettere tutti gli altri tech tree come sub-tree al loro perché “loro sono superiori tecnologicamente e hanno fatto per primi tanta roba” e cavolate varie.