Modifiche alle mappe

Avrebbero rotto leggermente i corbelli…praticamente hanno rovinato una buona parte delle classiche mappe in RB…inserendo blocchi…restrizioni e massi…dove un carro più debole od in stock poteva dire la sua…costringedo allo scontro ravvicinato…
L’ultima vittima è Sinai grande…togliendo tutto il lato della valle dei serbatoi di benzina…

Andassero in Siberia…

Purtroppo Gaijin ha la “bella” abitudine di mettere le mappe più lineari possibili per costringere a fiancheggiamenti limitati e scontri frontali quasi sempre necessari.

Una bellezza per i nostri carri, ai quali basta uno sguardo storto per morire.
So che non è giusto ma io quando vedo le nuove mappe “strette” prendo solo un carro o torno subito al mio hangar ad aspettare 6 minuti

Beh, dipende anche dai mezzi. Col P26/40 io riesco abbastanza bene a fare scontri frontali anche con KV-1, però con certi mezzi è morte certa.

Purtroppo lo sport principale della maggior parte dei giocatori di WT è lamentarsi, e conoscono solo un modo per giocare con i carri andare diritti, quindi tutti quelli come me che preferiscono fiancheggiare con carri veloci si divertono sempre di meno a causa di continui cambiamenti che non permettono più il mio stile di gioco.

3 Likes

Sarebbe anche bello fare frontali se si avessero un bel po’ di mezzi in grado di supportare certi scontri.

Sto quasi per acquisire la Gold badge per tanker che richiede una linea di almeno 6.3 e 500 kills. Con le nuove mappe e la linea AUL/74, Fiat e M26 è veramente stato un incubo… Quasi sempre scontri frontali con carri pesantissimi. Non so quante volte Ganji mi ha fatto esplodere mentre tentavo di fiancheggiare.

2 Likes

L’unico che valga per uno scontro frontale simmetrico è l’M26… che tristezza.

Spesso nemmeno quello visto che fa abbastanza cag…

1 Like

Concordo, alcune di queste mappe poi, specialmente quelle urbane (Seversk sopra a tutte) sono incentivanti al camping, il che è deprimente.
Una mappa piccola ma piacevole, a mio parere, è “Advance to the Rhine” la quale, pure essendo piccola ed urbana, fornisce possibilità di fiancheggio e, soprattutto, copertura.

Ormai ai tier più alti (dal 6 in poi) ci sono match in cui gli avversari, soprattutto tedeschi e sovietici, premono W, cliccano col mouse e vincono pure grazie alla corazza della quale dispongono.

2 Likes

A prescindere se uno campeggia od usa altre strategie…che dipendono dal mezzo che usa…e qui arriviamo al punto che spesso ho sempre criticato…cioè i BR troppo allegri che affibbiano a diversi mezzi…tipo i recenti “cacciacarri” 6.0/6.7…che poi sono obici da artiglieria…che dovrebbero stare nelle retrovie e non impegnarsi testa a testa…sono impacciati…lenti di torretta…poco corazzati…ingombranti…ricarica lenta e secondo me molto importante non hanno deflessione e senza scelta di munizioni…
Un altro esempio è il Pbv 501 svedese…6.7 solo con un 73mm e senza razzi…fate vobis…

1 Like