Manca qualcosa nell'AB41 e 43

Salve a tutti. Volevo esporvi un piccolo “problema” riscontrato nelle Autoblinde Fiat-Ansaldo 41 e 43 e che già qualcuno aveva esposto nei vecchi forum.
Dopo attente ricerche su vari siti e pubblicazioni, ho trovato che mancano due cose nelle sopracitate autoblinde, ovvero il supporto per un’arma secondaria brandeggiabile sopra la torretta e il distributore di fumogeni. Roba grossa? No. Roba che potrebbe tornare utile e migliorare il gioco? Secondo me sì.
Volete foto e/o fonti a riguardo? Ovviamente ne ho preparati attingendo alla mia scorta e a quella del vecchio forum.

Foto dell’arma secondaria brandeggiabile:

Spoiler

image
(L’arma nella foto sopra è di preda bellica e con molta probabilità è una Browning da 7.7 mm)

image
(So che questa è l’AB40 ma si vede la Breda 38 in affusto a scomparsa)

image

image

image
(Sì la foto è piccola ma si nota la mitragliatrice a sinistra dell’uomo)

image

image

image


image

image

Foto del distributore di fumogeni:

Spoiler

image
image
image

Fonti:

Spoiler

https://www.modellismopiu.net/m+contenuti/fabio/Autoblinde_mod._40_41_e_43.pdf
Autoblinda AB41 in Regio Esercito Service - Tank Encyclopedia
Autoblinda AB43 - Tank Encyclopedia
GLI AUTOVEICOLI DA COMBATTIMENTO DELL'ESERCITO ITALIANO VOL II TOMO I by Biblioteca Militare - Issuu

(Ringraziamenti @Taffu92 per aver fatto notare la mancanza già dal vecchio forum)

2 Likes

Molto interessante, non avevo ancora visto nessun materiale a riguardo di queste 2 modifiche.
Si ha qualche novità sulla segnalazione fatta riguardo ai fumogeni?

Comunque ho paura che useranno la giustificazione de “la versione che abbiamo deciso di inserire nel gioco non ha fumogeni né arma sulla torretta” e chiudono il tutto così.

L’unica volta che hanno aggiunto MG sul tetto è stato per diversi carri tedeschi nel 2019 mi pare.

1 Like

Che io sappia no, poi boh.
Comunque queste modifiche le si trovano spesso in vari siti e forum, ma è probabile che serva più il lanciafumogeni che un’altra arma.

Sì, il fumogeno sarebbe di aiuto, soprattutto quando ci si trova troppo vicino alle postazioni nemiche (cosa che capita spesso con i mezzi ruotati a tutto gas se non si fa attenzione).
Però sono sicuro che, se li aggiungessero, il BR salirebbe.

L’arma sul cielo della torretta ha comunque la sua utilità, mi hanno dato spesso una mano giocando i vari M13/M14.

1 Like

Beh, alzare AB41 e 43 sarebbe inutile e da infami. L’arma secondaria tornerebbe utile ma dipende da se mettono la Mod. 38 o la mini Browning.

Ciao, ho notato adesso il topic e, avendo passato molto tempo ricercando le varie versioni e derivati delle nostre autoblindo posso dire un paio di cose.

Le fumogene entrarono come dotazione standard solo nell’ultima serie prodotta della AB 41, quindi, come detto da @DrJorus, la G potrebbe far crollare tutto dicendo che quella in gioco è la versione di un particolare anno o lotto.

La mitragliatrice sul tetto invece era solamente una modifica di campo sulla AB 41 e non fu mai introdotta in serie, come avvenne invece con la AB 43 (quella con la torretta da 20mm modificata), quindi non vedo possibilità di vederla aggiunta se non con l’introduzione della AB 43 ( cannone 20mm).

Per la AB 43 (cannone 47mm) non ci sono fonti attendibili che dimostrino che questa ebbe in dotazione mitragliatrici o nebbiogene, ne scritte, ne fotografiche.
La AB 43 (cannone da 47mm) è un mezzo mistero anche nella sua evoluzione, visto che alcune fonti contrastanti ne danno un lotto armato invece col cannone da 50mm tedesco proprio per soddisfare un loro ordine.
Tuttavia li le fonti si dividono con quelle tedesche che dicono di non aver mai ricevuto tale lotto, mentre quelle italiane invece affermano di averlo consegnato. (ovviamente anche qui non c’è fonte fotografica che dimostri l’esistenza di tale ibrido).

Ci sono tanti bei prototipi sullo chassis delle nostre autoblindo, tuttavia spero di poter vedere arrivare, anche solo come evento, la AB 42, che fu la migliore delle autoblindo col cannone da 20mm.

2 Likes

Conosco anche io la storia dell’AB43 col pezzo da 50 tedesco, e mi sa di strana tanto quanto quella del 75/46 di origine tedesca ma fatto su licenza dalla Ansaldo. Comunque, sì l’arma secondaria fu una modifica da campo, stessa cosa per i cingoli aggiuntivi come corazza penso.

Per i cingoli applicati sui carri tuttavia era una pratica comune a tutte le nazioni come modifica e già sul vecchio forum ci sono foto e documenti che anche i nostri hanno adottato questo trucchetto per aumentare l’armatura.
Li si rosica un poco che solo a noi non hanno mai dato alcuna risposta.
I semoventi ne trarrebbero molto vantaggio (lo Zriny ad esempio è un perfetto incassatore proprio grazie alla volumetria di quei cingoli)

2 Likes

Cingoli, sassi e sacchi di sabbia…